" -Ti rovini a fumare. Sai che ogni sigaretta ti toglie 8 minuti di vita?
-(secondo te perchè fumo?)
-Ma perchè fumi?
-Perchè(voglio morire il prima possibile e faccio finta che) mi piace. "
" Sono come quella sigaretta che fumi: mi consumo per raggiungere le tue labbra, ma non riesco mai a toccarle. "
" Si beve per dimenticare, si fuma per immaginare "
" La notte è stronza.
Ti tira fuori tutta quella tristezza che hai dentro in una volta sola, e ti distrugge senza pietà. "
" Qualsiasi cosa io faccia, lei la fa meglio, vero? "
" Urlerò al mare che c’è chi è più profondo e fragile. "
" Fai in modo che loro si chiedano perché stai ancora sorridendo. "
" E scoppiò a piangere davanti a tutti, come per dire ‘Avete vinto voi’. "
" Chi ride troppo nasconde qualcosa. Qualcosa che non fa ridere. "
" Mi sento un mostro,perché non riesco a farti essere felice…e sto veramente cadendo a pezzi ti prego ricostruiscimi "
" Affogo continuamente in un oceano di incertezze. "
Io: Mamma ti devo dire una cosa..
Mamma: Certo amore, ti ascolto
Io: Ecco, non sto bene. Psicologicamente intendo..
Mamma: Cioè?
Io: Cioè mi sento sola. Ma non sola per quanto riguarda amici, o fidanzato... Sola per quanto riguarda l'ambiente familiare in cui vivo. L'ultima cosa che voglio fare quando esco da scuola è tornare a casa. Per me è come una prigione. Mentre per te e papa quando avevate la mia età non era altro che il porto, la salvezza. Per me no. Per me è un pozzo.
Mamma: Ah si? Ti facciamo sentire cosi? Guarda. Per quanto mi riguarda secondo me sei una ragazza che vive in un ambiente spettacolare. Non devi lamentarti, capito? Ora solo perchè siamo separati non hai il diritto di dire queste cose! Non apprezzi quello che hai! Cosa c'è che non va? La severità?
Io: Fa niente, hai ragione. Il problema sono io.
*il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io, il problema sono io*
Va a finire sempre così tanto.. La conclusione è sempre questa.